fbpx
Cluster
Lavora in MT

marketing tips

Passaggio generazionale dello Studio dentistico

Scritto da: Massimiliano Polidori

Medici padre e figlio che argomentano osservando un tablet

Passaggio di mano di uno studio dentistico dai genitori ai figli.

Quante volte ti sei imbattuto in articoli che trattano il tema del passaggio di mano di uno studio dai genitori ai figli? Senza la presunzione di sconfinare in ambiti gestionali, amministrativi o fiscali, con questo articolo vorremmo offrirti uno spunto relativo al nostro ambito, quello della comunicazione dello studio dentistico. Occupandoci quotidianamente di marketing odontoiatrico, sempre più spesso riceviamo richieste che rientrano in questa dinamica.

Comunicazione e marketing per lo studio dentistico.

Da un lato abbiamo la generazione uscente: una madre e/o un padre che hanno vissuto una carriera, spesso ricca di soddisfazioni professionali ed economiche, senza aver approcciato il marketing in modo strutturato; dall’altro la generazione entrante pronta a raccogliere il testimone, apportando una propria impronta all’attività famigliare, creando una realtà digitale che rappresenti ed esalti lo studio di famiglia.

Fattispecie relative al passaggio di mano dello studio dentistico.

Le principali fattispecie, entro le quali potresti riconoscerti, sono:

  • Genitore & figlia/o che di comune accordo pianificano un percorso di passaggio

Ovviamente questa è la situazione auspicabile e, fortunatamente, anche la più diffusa.

Le case history di maggior successo sono quelle con una delega a favore delle nuove generazioni di odontoiatri ed un aggiornamento periodico, sulle milestone del progetto, alla componente “storica” della proprietà.

Particolare attenzione va spesa negli elementi caratterizzanti il brand: il logo e l’immagine coordinata, il sito web, i layout per le pagine social devono rispecchiare valori e stile dello studio dentistico, sfruttando l’heritage come valore aggiunto.

Ruolo del brand nella continuità dello studio e nella fidelizzazione dei pazienti.

Oltre a mantenere i rapporti interni su un binario corretto, queste scelte aiutano i pazienti a ricevere conferme e rassicurazioni sul proprio studio dentistico: è in atto un passaggio generazionale indolore, non c’è discontinuità. In questo modo i pazienti fidelizzati sentiranno ancora la famigliarità e, nello stesso tempo, si potranno aprire le porte dello studio odontoiatrico a nuovi pazienti, attraverso le opportunità del mondo digitale.

Altra accortezza fondamentale sarà nel tono di voce, anche su questo punto è importante mantenere e valorizzare quanto fatto negli anni nel mondo reale e trasporlo in ambito virtuale.

Consigli per affrontare la situazione di uno scontro generazionale.

  • Genitore che non riconosce valore al mondo “digital” e resiste alla spinta di modernizzazione del figlio

In questo caso si crea una continua dicotomia che non porta assolutamente a buoni risultati.

L’unico consiglio che posso darti, se sei nel bel mezzo di uno scontro generazionale, è di cercare un compromesso tra le posizioni, attraverso un confronto continuo, per tentare di creare un percorso che, per piccoli passi, ti avvicini alla situazione riportata nel primo punto, discusso poco sopra.

Aprire a graduali spazi di delega per il genitore e conquistare piccoli step di fiducia da parte dei figli sarà una tappa intermedia obbligata. Così come clinicamente ci sarà una graduale investitura lo stesso percorso andrà fatto per il marketing. Molto spesso un’agenzia come la nostra può essere il trait d’union tra le due parti.

Ruolo di un’agenzia di marketing nella mediazione tra le due generazioni.

Con la nostra expertise settoriale, molto spesso, riusciamo a creare un ponte per colmare questi gap: i giovani trovano in Marketing Therapy una sponda per realizzare le proprie strategie digitali, i più adulti si sentono rassicurati dalla conoscenza delle dinamiche di settore, della conoscenza delle policy sanitarie e delle capacità tecniche.

Per completezza di fattispecie, siamo intervenuti anche a supporto di perdite improvvise. In queste tristi situazioni è fondamentale non solo il nostro apporto, ma anche e soprattutto, la collaborazione con lo staff ed i consulenti clinici e non. Anche se è molto difficile, riuscire a mantenere la lucidità nelle scelte dei partner (interni o esterni all’organizzazione) può semplificare o complicare notevolmente lo scenario.

…per un equilibrio durante passaggio generazionale.

Chiudiamo con un appello per le 2 generazioni:

Ai fondatori: ricordatevi che avete fatto sacrifici per le nuove generazioni, mettiamole nelle condizioni di essere protagoniste

Ai più giovani: il marketing odontoiatrico è un asset fondamentale per lo studio, ma senza il lavoro svolto prima difficilmente avreste avuto il budget per mettere in atto le vostre idee…

Dopo aver letto il nostro articolo vorresti un consiglio concreto su come affrontare il tuo passaggio generazionale?

Ricevi gli approfondimenti
direttamente nella tua casella mail

iscriviti alla nostra
newsletter!

RICHIEDI UN ANALISI PERSONALIZZATA PER IL TUO
STUDIO DENTISTICO.

COMPILA IL FORM CON I DATI RICHIESTI E TI RICONTATTEREMO PRESTO.

O SE PREFERISCI
CHIAMACI

SCRIVICI

GDPR

5 + 4 =